Centro Familiare di Berna, quale futuro?

Assemblea generale dell’associazione, presentazione delle attività 2014 e del nuovo mandato di progetto e attività del Direttivo.

Berna, febbraio  2014Si è tenuto a Berna, lo scorso sabato 22 febbraio, nella Sala Scalabrini, presso la MCI, l’assemblea generale ordinaria dell’associazione ACFE (Associazione Centro Familiare Emigrati), ente che vanta una presenza più che trentennale nel territorio bernese e dintorni, cooperando attivamente con la MCI di Berna e di Bienne. Ha aperto i lavori dell’assemblea, la Presidente uscente dell’ACFE, dott.ssa Anna Pompei-Rüdeberg che ha presentato gli ospiti presenti in sala non senza richiamare alla memoria dei presenti la recente scomparsa di Emirano Colombo colonna portante della stessa associazione e per tradizione Presidente di giornata in momenti come quello trascorso. Read more...

Top Panel
  • Narrow screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default style
  • green style
  • red style
Martedì 12 Dic 2017
You are here: Home Attività Consulenza
The News
Newsflash 1 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 10 Agosto 2008 07:30

Progetto LUI e la famiglia dell’associazione ACFE e ADISPO di Berna.
Assemblea generale dell’associazione, presentazione delle attività 2013 e del particolare progetto del Centro sulla conciliazione famiglia-lavoro presentato all’UFU (Ufficio Federale per l’Uguaglianza fra la donna e l’uomo).

Ultimo aggiornamento Lunedì 20 Maggio 2013 10:24
 
Newsflash 3 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 10 Agosto 2008 07:30

With a library of thousands of free Extensions, you can add what you need as your site grows. Don't wait, look through the Joomla! Extensions library today.

Ultimo aggiornamento Domenica 10 Agosto 2008 07:30
 
Newsflash 2 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 09 Agosto 2008 23:30

Italia sì, Italia no… e riconferma di Napolitano.
Le incredibili alternanze dopo più di cinquanta giorni dalle elezioni politiche, dove tutto è immobile e si risolve con il secondo mandato di Napolitano come Presidente della Repubblica.

Ultimo aggiornamento Lunedì 20 Maggio 2013 10:44